Benvenuto
Account

SCEGLI UNA LADDER


AMICIZIA

Un gruppo di amici è tutto ciò di cui hai bisogno per iniziare.

Crea team

COMPETIZIONE

Decine di competizioni e sfide ti aspettano nel nostro sito.

Partecipa

VITTORIA

Un sistema studiato appositamente per garantire la massima adrenalina!

Scopri di più

COLLABORATORI


NEWS

Giocare ai videogame a livello agonistico può essere considerata una attività sportiva a tutti gli effetti, ma per diventare discipline olimpiche devono adeguarsi ai valori delle Olimpiadi e di dotarsi di controlli antidoping.
È questa in sintesi della decisione presa oggi dal Comitato olimpico internazionale dopo il summit di Losanna. "Gli e-sports - ha scritto nel comunicato il Cio - possono essere considerati un'attività sportiva, e i giocatori coinvolti si allenano con un'intensità che può essere assimilata a quella degli atleti delle discipline tradizionali".
Il comitato ammette la crescita negli anni del fenomeno, un primo passo verso l'ingresso dei videogame nel mondo olimpico (La Repubblica).
Ma cos’è un e-sport? Di fatto potremmo considerarli lo sport di giocare ai videogame. Da soli o in gruppo, con squadre che si allenano insieme e si affrontano in tornei.
Ci sono tornei dei maggiori giochi in circolazione: Fifa per gli amanti del calcio, Call of Duty per gli amanti dei giochi di guerra, o giochi magari meno noti al grande pubblico ma molto apprezzati nel settore come il fantasy Warcraft.
Fonte - [Agi.it]